Lente d’ingrandimento sul riso viola: un riso unico

0
(0)
riso viola

Il riso viola è una delle oltre 40.000 varietà di riso. Mentre i valori nutrizionali variano, tutte le varietà di riso sono una buona fonte di carboidrati, non hanno quasi nessun grasso o colesterolo e sono anche una fonte di proteine. Il riso viola è coltivato principalmente in Asia e ha un colore nero intenso che diventa viola quando viene cotto. È leggermente gommoso e ha un sapore di nocciola.

Riso viola: benefici per la salute

  • Il riso viola può aiutare ad aumentare i livelli di colesterolo buono.
    Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Agriculture and Food Chemistry, il riso viola contiene più composti antiossidanti del riso bianco. Gli antiossidanti hanno dimostrato di promuovere la salute del cuore e possono aiutare a ridurre il rischio di alcuni tumori. Aiutano a proteggere le cellule del corpo dai radicali liberi dannosi. Per quanto riguarda la salute del cuore, gli studi hanno rilevato che il riso viola, quando fa parte di uno stile di vita sano, aiuta ad aumentare i livelli del colesterolo buono della lipoproteina ad alta densità (HDL) nel corpo.
  • Digestione
    Come una ricca fonte di fibre alimentari, il riso viola può aiutare a mantenere il sistema digestivo funzionante correttamente, prevenendo costipazione e altri problemi digestivi (vedi sotto).
  • Funzione epatica
    C’è un piccolo insieme di prove, alcune delle quali provenienti da studi sugli animali, che le proprietà antiossidanti del riso viola possono aiutare a migliorare la funzionalità del fegato, compreso il ripristino della funzione dopo il danno alcolico.

Cosa c’è nel riso viola?

riso viola

Il riso viola ha una quantità simile di calorie del riso bianco o marrone, ma ha più proteine e fibre. La British Nutrition Foundation afferma che le proteine sono essenziali per la crescita e la riparazione del corpo, oltre al mantenimento di una buona salute. Tutte le cellule e i tessuti del corpo contengono proteine, che sono coinvolte in una vasta gamma di interazioni metaboliche.
Le proteine forniscono alle persone il 10-15% della loro energia alimentare ed è uno dei composti più abbondanti nel corpo, secondo solo all’acqua.

La fibra alimentare ha molti benefici per la salute, tra cui il potenziale per ridurre le malattie cardiache e il rischio di diabete e aiutare con la perdita di peso. È anche importante per la salute dell’apparato digerente, dove può aiutare a prevenire la stitichezza e può anche proteggere dal cancro del colon-retto. Il ferro è necessario per produrre globuli rossi, che trasportano l’ossigeno in tutto il corpo. Una dieta priva di minerali può causare anemia da carenza di ferro. Gli uomini di età compresa tra 19 e 64 anni e le donne in post-menopausa dovrebbero consumare 8,7 milligrammi (mg) al giorno.

Le donne più giovani, o quelle che perdono molto sangue durante il loro periodo mensile, hanno bisogno di più ferro e dovrebbero cercare di consumare 14,8 mg al giorno attraverso la loro dieta.

Ripartizione nutrizionale

Un quarto di tazza o una porzione da 50 g di riso viola contiene:

  • circa 180 calorie
  • 6 g di proteine
  • 2,5 g di fibre
  • 1 g di ferro

Per confronto, 50 g di riso integrale contengono:

  • 180 calorie
  • 3,77 g di proteine
  • 1,8 g di fibre
  • 0,65 g di ferro

La stessa quantità di riso bianco ha:

  • circa 180 calorie
  • 3,56 g di proteine
  • 0,7 g di fibre
  • 2,15 g di ferro

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto 0 / 5. Conto voti: 0

Nessun voto. Vota per primo!

Visto che hai trovato utile il post ...

Seguici sui social!

Ci dispiace che non hai trovato utile il post

Dammi un parere

Come posso migliorarlo?

Prodotti consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy