Focus sulle vitamine

0
(0)

Molte persone scelgono di assumere vitamine e altri integratori alimentari. Tuttavia, l’efficacia della vitamina può essere alterata da quando e come viene presa.

L’orario del giorno, il cibo e l’assunzione di liquidi possono avere effetti negativi o positivi sulla quantità di vitamina e sulla quantità di vitamina assorbita dal corpo. I medici spesso consigliano di seguire una dieta ricca e nutriente, piuttosto che affidarsi a vitamine e integratori. Ci sono sempre più ricerche che indicano che nella maggior parte dei casi l’assunzione di vitamine non ha né effetti favorevoli né negativi nelle persone che li assumono regolarmente.

Tuttavia, le persone dovrebbero avvicinarsi all’uso della vitamina con cautela in quanto potrebbero avere conseguenze non intenzionali se combinate con altri farmaci. Ci sono alcuni, come la vitamina E e il beta carotene, che quando assunti in grandi dosi possono essere nocivi o fatali. Le donne in gravidanza dovrebbero prestare particolare attenzione nella scelta degli integratori. Ad esempio, i livelli elevati di vitamina A possono causare disabilità congenite. D’altra parte, l’acido folico può aiutare con lo sviluppo del feto e impedire la spina bifida.

Alcuni ricercatori suggeriscono che il metodo migliore per ottenere le vitamine sia quello di assumerle dai cibi ricchi:

  • cavolo
  • spinaci
  • noccioline
  • frutta
  • carni a bassa percentuale di grassi.

Essi sostengono infatti che una vitamina non può sostituire una dieta sana e ben equilibrata.

Quanto ti è stato utile questo post?

Clicca sulle stelle per votare!

Voto 0 / 5. Conto voti: 0

Nessun voto. Vota per primo!

Visto che hai trovato utile il post ...

Seguici sui social!

Ci dispiace che non hai trovato utile il post

Dammi un parere

Come posso migliorarlo?

Prodotti consigliati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *