• vitamine:
    • La gente è favorevole a prendere le vitamine perché afferma di offrire soluzioni naturali a problemi di salute comuni.
    • Le domande riguardanti l'efficacia possono essere o non essere supportate da studi clinici.
    • L'U.S. Food and Drug Administration (FDA) non regola l'industria vitaminica e integrativa.
    • Le aziende possono sostenere che le vitamine che fabbricano sono efficaci senza una rinomata ricerca.
    • Non tutte le vitamine sono inefficaci o nocive.
  • La medicina per il diabete riduce il rischio di Parkinson del 28 per cento
    Una classe di farmaci attualmente utilizzati per trattare il diabete potrebbe ridurre il rischio di sviluppare il Parkinson offrendo speranza di nuove strategie di prevenzione e di trattamento per la malattia.
    Analizzando più di 100 milioni di prescrizioni di medicine in Norvegia, i ricercatori hanno scoperto che i pazienti che hanno usato glitazone (GTZ) hanno visto il loro rischio di malattia di Parkinson ridotto di oltre un quarto.
    GTZ è un farmaco che aumenta la sensibilità del corpo all'insulina, che è l'ormone che regola i livelli di zucchero nel sangue.
    Lo studio dell'Università di Bergen in Norvegia è stato pubblicato sulla rivista Movement Disorders.
  • Gli adulti più anziani sono noti per essere più sensibili al freddo e nuove ricerche della University of Utah hanno scoperto che un supplemento nutrizionale chiamato L-carnitina potrebbe essere usato per il riscaldamento centrale del corpo.
  • Il tè oolong, che rappresenta solo il 2% del consumo di tè nel mondo, ha però in sé maggiori benefici sul nostro organismo, per il cuore, il diabete, la perdita di peso e alcuni tipi di cancro
  • USA
    Il senso dell’olfatto potrebbe prevedere il rischio fino a un decennio prima della comparsa della malattia.
    Lo studio è del College of Human Medicine presso la Michigan State University.
    Ricordiamo che il Parkinson è un disturbo del sistema nervoso centrale caratterizzato da problemi di movimento, equilibrio e coordinamento
convegni ed eventi